martedì 29 luglio 2014

Pioggia e Teatime

Oggi la pioggia fa da padrona nel cielo di Horwich, più o meno come fa il resto dell'anno, ovviamente che ci si può aspettare in Inghilterra. Pensare che tra due giorni sarà già agosto mi fa sorridere, il 18 Agosto 2013 sono arrivata qui e un'anno è quasi passato, in fretta, davvero tanto di fretta. Chi sa se veramente a Gennaio sarò di nuovo a casa o se invece saremo ancora qua.. questo un pò mi inquieta.
Ma bando alle ciance!
Oggi abbimo prenotato il volo per Bergamo, 48£ in due sola andata, non male ma se penso alle 2 ore in quel pulmino con le ali che è Ryanair mi viene un'attacco di morte istantanea. Scomodi trabicoli che non sono altro, non so mai cosa fare, leggere ed ascoltare musica dopo un po mi fan venire ma di testa. Idee ?
Ora ci manca solo di prenotare il traghetto di ritorno a Rotterdam e l'hotel per Amsterdam. NON STO NELLA PELLE. Abbiamo fatto un breve calcolo e tra benzina, traghetto e hotel partono gran soldi. Ma si vive una volta sola.

Poipoi poi...nel pomeriggio afternoon tea al "Thyme deli" di Horwich, adoro questo posto, accogliente e pieno di cose inutili e carine e se solo avessi i soldi comprerei davvero tutto, dal te alle teiere e alle cose decorative pressochè inutili.
Ho ordinato uno Yerba Mate (che per quanto dice Wikipedia è Sudamericano ed è ricavato dalla pianta di Mate, buonissimo) e un Flapjack, scquisito! Mi sa che uno di questi giorni ci ritorniamo a fare colazione,voglio troppo assaggiare qualsiasi cosa.
Qui come tutti sanno l'ora del te è sacra, bevono te in tutte le salse ed in quantità industriale, l'unica pecca è che lo servono a 100°c quando il te per la maggiorparte non ne deve superare i 70°c. Soffiando si supera il problema. La cosa strana di qui è che non hanno pranzo e cena, loro chiamano dinner il pranzo e tea time la cena, a lavorare le prime volte andavo in pappa e non capivo se dovevo pranzare o fare pausa breve. Gli inglesi sono strani.

per oggi è tutto,
Cristina


4 commenti:

  1. Amsterdam è fantastica, io me ne sono innamorata!
    Okay, io non potrei mai vivere lì perché il te proprio non riesco a mandarlo giù (se caldo). Nemmeno il te in bustina fatto raffreddare. Dev'essere freddo in partenza o mi fa venire la nausea... :S
    Comunque per il volo ti consiglio le parole crociate... io mi ci immergo talmente tanto da dimenticare il mal di testa/orecchie dovuto dall'aereo e mi passano le ore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di innamorarmene!
      Io il te lo amo in tutte le salse invece :3
      Per il volo proverò con le parole crociate, solitamente in aereo inizio ad essere nauseata appena mi siedo, sarà l'odore della cabina.. bah!

      Elimina
  2. non pensare che l'estate italiana sia migliore di quella inglese!
    Amsterdam non l'ho ancora visitata, prendi appunti: potrebbero tornarmi comodi! Buon divertimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sisi! Posterò di sicuro qualcosa :)

      Elimina